Bhujangasana (posizione del cobra)

Ci si distenda a terra, con il volto, la parte inferiore del corpo dagli alluci all’ombelico rivolti verso il basso; poi, puntando a terra le palme delle mani, si sollevi in alto il corpo, proprio come un serpente.
La pratica costante del bhujangâsana aumenta il calore corporeo, distrugge tutte le affezioni e risveglia Kundalinî.
Gheranda Samhita

Videolezione per tutti.
In questo video imparerai ad eseguire correttamente la posizione del cobra (bhujangasana),
posizione dai molteplici benefici, ci aiuta ad aprire il torace quindi aumenta la capacità respiratoria, è un’asana consigliata alle persone che soffrono di asma, tonifica reni e surrenali, riduce il grasso addominale, la pratica costante svolge un’azione tonica e rinforzante sulla schiena e la colonna vertebrale.
Bhujangasana va a lavorare sul terzo chakra, Manipura al quale sono legate le ghiandole surrenali e il pancreas. E’ molto importante apprenderla nel modo corretto.

Benefici:

  • bhujangasana tonifica la colonna vertebrale,
  • espande il torace e dà sollievo all’asma,
  • elasticizza e rinforza i muscoli addominali e della schiena,
  • aumenta il fuoco gastrico e il potere digestivo,
  • stimola i reni e surrenali
  • dà sollievo alla costipazione.